CIMO : ALLIBITI DA CERISCIOLI (GOVERNATORE REGIONE MARCHE)

Cimo: "Allibiti da Ceriscioli" Regna la confusione e lui vuole recuperare 120mila prestazioni "Le dichiarazioni del governatore delle Marche sulle l
CIMO : ALLIBITI DA CERISCIOLI (GOVERNATORE REGIONE MARCHE)
Author:
undefined
RCS Communication

MAGAZINE

NEWS

CIMO : ALLIBITI DA CERISCIOLI (GOVERNATORE REGIONE MARCHE)
17 giugno 2020

CIMO : ALLIBITI DA CERISCIOLI (GOVERNATORE REGIONE MARCHE)

Cimo: "Allibiti da Ceriscioli"

Regna la confusione e lui vuole recuperare 120mila prestazioni

"Le dichiarazioni del governatore delle Marche sulle liste d’attesa e sulle misure da adottare per recuperare i pazienti cronici ‘dimenticati’ durante l’emergenza Coronavirus, lasciano allibiti".

Le parole sono del sindacato Cimo, che vede anche tra i medici dell’Area vasta 5 diversi iscritti, per voce del coordinatore nazionale Luigi Venanzi. "All’interno dei poliambulatori regna la confusione: pazienti vaganti in cerca di qualche informazione, prenotazioni con tempistiche sbagliate, agglomerati di persone nelle sale di attesa, controllo della temperatura corporea solo in qualche distretto, e un’autocertificazione compilata da parte di utenti che serve solo ad evitare future denunce.

Nonostante tutto ciò Ceriscioli dichiara che 120mila prestazioni saranno recuperate entro agosto 2020. La sua ricetta? Ambulatori aperti anche il sabato e la domenica, strumentazione diagnostica in funzione fino a notte.

Ceriscioli sa perfettamente che questo non potrà mai realizzarsi, ma se per caso si mancheranno gli obiettivi annunciati la colpa sarà riversata sui medici che non hanno voluto collaborare".

fonte : Ascoli - Il Resto del Carlino



SEGUICI